SD6015 - CALCIO

Metodo colorimetrico per la determinazione del Calcio

Il Calcio è un elemento naturale del mosto, anche se in alcuni processi di produzione possono essere aggiunti sali di calcio (come il carbonato di calcio per ridurre l’acidità) e altre sostanze ricche di calcio (come la caseina per la chiarificazione).
La solubilità del calcio diminuisce con l’aumentare della gradazione alcolica, raggiungendo facilmente la sovrasaturazione.
In questi casi si rischia di provocare precipitati di tartrato di calcio (e in alcuni casi ossalato di calcio) durante l’invecchiamento all’interno della bottiglia, poiché la sua formazione è molto lenta. Questo problema è particolarmente rilevante nei vini bianchi per la sua visibilità.
Il controllo dei livelli di calcio consente la precipitazione preventiva dei suoi cristalli e la loro successiva eliminazione tramite filtrazione, come parte del processo prima dell’imbottigliamento.

VANTAGGI

Reagenti liquidi pronti all’uso

METODO

Colorimetrico: CPC

LETTURA

Metodo differenziale
bi-reattivo, 578 nm

RANGE DI MISURA

5 – 100 mg/L

TEST (STIMATI)

150

HAI BISOGNO DI AIUTO?

Inviaci la tua richiesta: verrai ricontattato al più presto dal nostro Team!