SD6032 - ACIDO ASCORBICO

Metodo colorimetrico per la determinazione dell' Acido Ascorbico

L’ Acido Ascorbico (vitamina C) è un potente antiossidante che viene utilizzato durante il processo di produzione per rimuovere rapidamente qualsiasi presenza di O2 disciolto che potrebbe ossidare i composti fenolici, in particolare quelli derivati dall’acido cinnamico, determinando un oscuramento del vino.
L’ Acido Ascorbico converte molto efficacemente questo ossigeno in perossido di idrogeno, che viene successivamente neutralizzato dalla SO2 presente nel vino (si raccomanda che il vino contenga tra 30 e 50 mg/L di SO2 prima dell’aggiunta di acido ascorbico, affinchè esso sia efficace nell’eliminazione del perossido di idrogeno formato).
Previene anche l’ossidazione degli ioni ferro per evitare la degradazione ferrica.
Un eccesso di Ascorbico può influire negativamente sul colore del vino e sulla sua successiva evoluzione.

VANTAGGI

Calibrazione con fattore

METODO

Colorimetrico: MTT

LETTURA

Metodo differenziale
bi-reattivo, 578 nm

RANGE DI MISURA

2 – 300 mg/L

TEST (STIMATI)

150

HAI BISOGNO DI AIUTO?

Inviaci la tua richiesta: verrai ricontattato al più presto dal nostro Team!